NewsTesto
  
  
  
  
  
  
Il riconoscimento ha premiato il forte sviluppo negli ultimi anni del fintech marketplace che vede Iccrea Banca come socio di maggioranza.

Ventis srl (il fintech marketplace che vede Iccrea Banca come socio di maggioranza) ha ottenuto il primo posto, nella sezione "maggior crescita", nell'ambito della terza edizione del Premio 4eCom, evento che promuove l'incontro tra professionisti e idee nel mondo dell'e-commerce, e che si è svolto a Milano al Talent Garden. Il premio, in particolare, è stato assegnato da una giuria di esperti nel settore al termine di una selezione fra oltre 150 società di e-commerce italiane.

Il premio ha dunque riconosciuto la forte crescita di Ventis nell'ultimo triennio, con un aumento del 680% del volume di affari complessivo, e del 430% del numero di utenti iscritti al portale.

Questo premio fa seguito al tributo nel Rapporto e-commerce in Italia 2019, presentato da Casaleggio Associati, dove Ventis è rientrata tra le 5 best case histories italiane in riferimento all'aggregazione di settori con moltiplicatori alti.

L'azienda, guidata dal management team composto dai quattro soci fondatori Stiven Muccioli, Luca Bertozzi, Manolo Bianchini e Cristiano Brambilla, punta a continuare sulla strada di crescita già intrapresa, volta a consolidare il proprio posizionamento come innovativo ecosistema nel mondo dei pagamenti digitali e del commercio elettronico. A questo darà un forte contributo anche al lancio del wallet "Ventis Pay", previsto entro il primo quadrimestre dell'anno.

Scarica il comunicato stampa completo.

Si29/01/2020Comunicato Stampa
  
L’appuntamento rientra nel ciclo di incontri promosso da Ventis, il fintech marketplace con Iccrea come socio di maggioranza, per presentare le novità del sito Ventis.it e i nuovi progetti dedicati alle imprese e alla clientela delle BCC.
Con oggi riprende il ciclo di incontri sul territorio promosso da Ventis srl, in collaborazione con le Banche di Credito Cooperativo del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea. La tappa è quella di Sulmona (AQ), organizzato in collaborazione con la BCC di Pratola Peligna, presso l’Hotel Meeting.

Ventis srl, il fintech marketplace che vede Iccrea come socio di maggioranza, unisce e-commerce – su www.ventis.it – e strumenti di pagamento digitali innovativi, oltre alla gamma di carte di credito e debito Ventis Card, sia Mastercard che Visa. L’evento di oggi è quindi l’occasione per presentare le novità di Ventis srl e del sito Ventis.it, le sue opportunità e potenzialità sia per la clientela Corporate delle BCC, fatta di piccole e medie imprese, produttori o esercenti, sia per la clientela Retail che effettua acquisti sul sito.

Il sito Ventis.it raggiunge oltre 2 milioni di utenti registrati, facendo da vetrina finora a 1.750 brand e realizzando una crescita a 3 cifre – anno su anno – dalla sua fase di lancio, avvenuta nell’aprile 2016. Con questi forti ritmi di sviluppo (nel 2019 ha raggiunto il +100 % di volumi rispetto ad un 2018 che a sua volta aveva fatto registrare un +160% sul 2107) e l’integrazione dei sistemi di pagamento digitali, nel 2020 Ventis srl punta ad affermare il suo ruolo di ecosistema unico ed innovativo nel mondo dei pagamenti digitali e del commercio elettronico.

«In un contesto caratterizzato da incalzanti discontinuità tecnologiche e normative - dichiara Cristiano Brambilla, Founder e Chief Sales Officer di Ventis srl - il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea ha analizzato le leve e gli strumenti di business per consentire alla banca locale di continuare nella sua missione di sostegno e sviluppo del territorio. Su tale aspetto, il Gruppo Iccrea ha adottato una strategia che punta a creare un circolo virtuoso tra le BCC, la piccola e media impresa del territorio e il cliente finale, dando vita ad un esempio concreto di economia circolare. Oggi Ventis è un volano efficace di creazione di valore, fornendo una risposta innovativa per accompagnare le BCC e la loro clientela in questo nuovo contesto. Per chi vuole fare impresa e restare competitivo in un mercato radicalmente mutato – aggiunge Brambilla - è inevitabile parlare di digitale: l’accesso a modelli multicanali di offerta è certamente una risorsa sia per una PMI che vuole accrescere la propria forza di promozione commerciale e la propria visibilità sia per una Banca che, grazie a questo modello di business, può differenziare la sua proposizione commerciale e restare competitiva nell’era del fintech».  

«La BCC di Pratola Peligna - ricorda il Presidente Maria Assunta Rossi - è da sempre vicina ai soci e clienti con iniziative volte alla crescita economica e valorizzazione del territorio».
«L’iniziativa - precisa Il Direttore Generale, Silvio Lancione – rientra nel percorso di innovazione intrapreso dalla BCC nell’essere banca nell’era della digitalizzazione».

Ventis.it offre ai suoi clienti i grandi marchi della moda italiana ed internazionale, le eccellenze gastronomiche del territorio e l’arredamento più ricercato. Ma non solo. Perché con l’integrazione delle tre nuove categorie: Bambino, City e Hotel, Ventis oggi è in grado di proporre un’esperienza di acquisto completa, grazie soprattutto alla passione per l’eccellenza e la forte vocazione per il Made in Italy, che si troverà nelle prestigiose vetrine a tempo e continuative.
Ventis City poi è la sezione che, grazie all’“Instant Cashback”, uno strumento che innova radicalmente l’offerta e mette in sinergia esercenti, utenti e metodi di pagamento digitali, permette di scoprire le migliori attività del territorio come ristoranti, negozi, spa, strutture alberghiere ed eventi sparsi in ogni angolo d’Italia o dove, nella sezione Hotel, è possibile dedicarsi alla scelta dei soggiorni nei più bei borghi e città del Paese. 
Ventis, integrando queste diverse sezioni ed attività in unico sito, è così in grado di ospitare i produttori, gli esercenti locali e le attività destinate al pubblico e ricettive, garantendo l’accesso ai suoi vantaggi a tutte le aziende clienti delle BCC e dimostrando così la sua valenza sinergica con le Banche del territorio. 
Ventis inoltre offre una shopping experience per fare acquisti in totale sicurezza grazie alla gamma Ventis Card, le carte di credito e debito in collaborazione con Visa e Mastercard, che permettono all’utente di accedere ad un mondo di vantaggi esclusivi. Al momento, nelle sedi e filiali di 45 BCC in tutta Italia, sono attivi oltre 50 “Ventis Point” per le attività di collocamento e diffusione della gamma Ventis Card. Questa esperienza sarà arricchita poi, a partire da febbraio, con il lancio del Wallet Ventis Pay, uno strumento di pagamento digitale evoluto che andrà a collocare Ventis srl a pieno titolo nel panorama Fintech.


Si22/01/2020Comunicato Stampa
  
Rafforzata l’azione della Direzione Generale della Capogruppo del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, dopo la nomina di Mauro Pastore a Direttore Generale, nel giugno scorso
Il Consiglio di Amministrazione di Iccrea Banca ha deliberato la nomina di 2 nuovi Vice Direttori Generali della Capogruppo del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, indicando poi l’attuale Vice Direttore, Giovanni Boccuzzi, come Vicario.
I nuovi Vice Direttori Generali, già nell’organico di Iccrea Banca, sono Pietro Galbiati, responsabile dell’Area Attività Creditizie e Partecipate, e Francesco Romito, responsabile dell’Area Indirizzo BCC, relazioni istituzionali e legale.

“Le nuove nomine assunte dal CdA – ha commentato Mauro Pastore, Direttore Generale di Iccrea Banca – rafforzano il ruolo della direzione generale di Iccrea Banca per l’indirizzo e il coordinamento dell’intero Gruppo, accrescendone la capacità di ascolto, di confronto e sostegno nei riguardi di tutte le BCC aderenti. Al Vice Direttore generale vicario e ai due nuovi vice direttori vanno i miei migliori auguri di buon lavoro”.

Pietro Galbiati, classe 1961, ha fatto il suo ingresso nel Credito Cooperativo nel 1993 in BCC Carugate, diventandone il Direttore Generale dal 2005 al 2009. Galbiati è passato poi alla Federazione lombarda delle BCC, dapprima come Vice Direttore e, a partire dal 2011, come Direttore Generale. È entrato infine in Iccrea Banca nel 2018, come responsabile dei Presidi territoriali del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea.

Francesco Romito, classe 1970, è approdato in Iccrea Banca dopo un’esperienza in Banca d’Italia, e come partner di una società di revisione e consulenza strategica in ambito bancario e finanziario. Vanta nel suo passato collaborazioni con le facoltà di Economia dell’Università Roma Tre e LUISS.

Scarica il comunicato stampa completo.

Si17/01/2020Comunicato Stampa
Tutte le news