Per saperne di più sulle nostre Politiche ci puoi contattare a:
bancasostenibile@iccrea.bcc.it e DNF@iccrea.bcc.it


Il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea ritiene la sostenibilità un’opportunità per riaffermare i principi e i valori della cooperazione di credito, valorizzando l’attenzione che le BCC dedicano al territorio, alle persone e all’economia locale, nel rispetto dell’ambiente e nel perseguimento dell’Articolo 2 dello Statuto delle BCC.

La governance della sostenibilità

Nel 2019 il Gruppo si è dotato di un sistema di governance della sostenibilità, intesa come integrazione dei tre fattori ESG (Ambiente, Sociale e buona Governance) nell’operatività e nella strategia, dandosi un modello di gestione che poggia su precisi centri di responsabilità.

ESG Identity IGI Company 2021
Grazie a questo impegno, il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea ha ottenuto LA LABEL ESG IDENTITY - IGI COMPANY 2021, un attestato sulla capacità di porre la sostenibilità tra le sue priorità, attivando un percorso di evoluzione, in chiave ESG, della propria Identità.

Per saperne di più clicca qui

In questa direzione Iccrea Banca ha formalizzato il proprio Green, Social and Sustainability Bond Framework, funzionale alla emissione di obbligazioni «ESG» da collocare sui mercati domestici e internazionali a valere sul Programma EMTN, in linea con i Green Bond Principles e con i Social Bond Principles emanati dall'ICMA (International Capital Market Association) nel 2021.
Per saperne di più clicca qui
Per saperne di più sull’emissione del primo Social Bond del Gruppo clicca qui

Il consigliere delegato alla sostenibilità

Il presidio della sostenibilità nel Gruppo è affidato ad un Consigliere Delegato alla sostenibilità di Iccrea Banca, coadiuvato da due Comitati extraconsiliari e dalla Unità organizzativa Public Affairs & Sustainability, che lo supportano nell’espletamento delle sue funzioni di responsabilità nello sviluppo del Piano di Sostenibilità e nell’elaborazione della Dichiarazione Consolidata Non Finanziaria (DCNF).

Il comitato scientifico sulla sostenibilità

Il Comitato Scientifico sulla Sostenibilità è composto da 10 membri rappresentativi dei principali stakeholder del Gruppo, ovvero le BCC e il mondo universitario, associativo e imprenditoriale. La sua principale funzione è quella di fornire al Consigliere Delegato un punto di vista esterno e strategico sugli obiettivi di sostenibilità, sul relativo piano e sulla DCNF. La composizione del Comitato Scientifico viene rinnovata ogni tre anni.

L'unità organizzativa competente

L’Unità organizzativa Public Affairs & Sustainability di Iccrea Banca rappresenta l’ambito operativo della sostenibilità all’interno del Gruppo. Si occupa del dialogo tra le BCC e la Capogruppo per quanto concerne la gestione della sostenibilità, in termini sia di rendicontazione non finanziaria sia di piano di sviluppo e integrazione dei fattori ESG. Ad essa, inoltre, compete l’attività di relazione istituzionale con enti nazionali, europei ed internazionali, ai fini della sigla di accordi e convenzioni a vantaggio dei territori in cui operano le BCC.

Le politiche di sostenibilità del Gruppo

La sostenibilità oggi è una scelta obbligata per imprese e istituzioni finanziarie. Non si tratta di un approccio temporaneo, ma del principio che guiderà la crescita e lo sviluppo economico e sociale futuro.

Gli investimenti sostenibili e responsabili mostrano rendimenti più alti della media e gran parte delle politiche europee muovono tutte verso un unico obiettivo: indirizzare le risorse finanziarie, sia pubbliche sia private, verso investimenti ed impieghi sostenibili.

In questo nuovo contesto il Gruppo Iccrea, da sempre impegnato nella promozione dello sviluppo sostenibile dei territori, considera prioritario rendere concreto tale impegno anche attraverso Politiche finalizzate a integrare la sostenibilità nel modello di business, nei processi operativi e nelle progettualità a beneficio delle banche e della clientela.

Politica di Gruppo in materia di integrazione dei rischi di sostenibilità nella prestazione dei servizi di investimento

In tema di investimenti, il legame tra etica e finanza si concretizza nell’unione delle dimensioni ambientale, sociale e di governance, sintetizzata dall’acronimo ESG: Environmental, Social e Governance. Laddove tali dimensioni sono presenti, è possibile realizzare investimenti socialmente responsabili in grado di migliorare l’economia reale e di contribuire alla stabilità a lungo termine del sistema finanziario.

In questo contesto, e in recepimento del Regolamento (UE) 2019/2088 (cd. SFDR – Sustainable Finance Disclosure Regulation), si colloca la Politica del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea sull’integrazione dei fattori ambientali, sociali e di governance (ESG) nella prestazione dei servizi di investimento.

Consulta la Politica di Gruppo

In base alla Politica, il Gruppo si impegna a contribuire a uno sviluppo economico sostenibile privilegiando, nelle proprie scelte di investimento, le imprese che adottano prassi virtuose centrate sull’impiego di metodi produttivi rispettosi dell’ambiente, sulla garanzia di condizioni di lavoro inclusive e attente ai diritti umani e sull’adozione dei migliori standard di governo d’impresa.

In particolare, la Politica ha l’obiettivo di:

  1. promuovere all’interno del Gruppo e nei confronti degli stakeholder (tutti i portatori di interesse) la conoscenza in materia di investimenti ESG e favorire l’applicazione dei principi e dei processi di investimento responsabili;
  2. evitare investimenti non in linea con i principi di etica ed integrità che costituiscono il fondamento del modo di operare del Gruppo.