Sei un ente interessato a collaborare con noi in progetti di Educazione Finanziaria?
Vuoi approfondire le nostre iniziative?
Contattaci a: edufin@iccrea.bcc.it

Che cosa si intende con "educazione finanziaria"?

"Per educazione finanziaria, assicurativa e previdenziale, si intende il processo attraverso il quale le persone migliorano la loro comprensione degli strumenti e dei prodotti finanziari e sviluppano le competenze necessarie ad acquisire una maggior consapevolezza dei rischi e delle opportunità finanziarie"

(Legge di conversione 17 febbraio 2017, n. 15, art. 24 bis)

Istruzione di qualità

Obiettivo del Piano di Sostenibilità:
Educazione Finanziaria e sostegno allo studio

L’Educazione Finanziaria per il Gruppo Iccrea è una parte importante della propria strategia di sostenibilità, in quanto strumento di responsabilizzazione della società e avvicinamento dei giovani al mondo della cooperazione di credito. Da anni le BCC aderenti al Gruppo, ciascuna sul proprio territorio di competenza, promuovono incontri di educazione finanziaria destinati a giovani, soci, clienti, comunità in collaborazione con Scuole, Università, Associazioni ed Enti locali. Parliamo di centinaia di iniziative che ogni anno vengono realizzate in tutto il territorio nazionale (vedi DCNF, paragrafo L’educazione finanziaria, pag. 75). In questa sezione, segnaliamo solo le principali iniziative di Educazione Finanziaria che vedono anche il coinvolgimento di Iccrea Banca.


Mese dell’Educazione Finanziaria

Quasi ogni anno, il Gruppo Iccrea partecipa attivamente al Mese dell’Educazione Finanziaria (http://www.quellocheconta.gov.it/it/news-eventi/mese_educazione_finanziaria/), una manifestazione promossa dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria. Si tratta di una serie di iniziative ed eventi, gratuiti e senza fini commerciali, che si svolgono online e in tutta Italia, dal 2018, ogni anno ad ottobre, per accrescere le conoscenze di base sui temi assicurativi, previdenziali e di gestione e programmazione delle risorse finanziarie personali e familiari.


Nella programmazione 2020 il Gruppo ha partecipato con due iniziative.

Le banche locali a sostegno dei cittadini in epoca di Covid 19

In collaborazione con FeDUF (Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio), abbiamo curato l’evento streaming del 7 ottobre 2020 intitolato "Le banche locali a sostegno dei cittadini in epoca di COVID19: crescita economica dei territori, inclusione ed educazione finanziaria dei giovani, cultura della sostenibilità", durante il quale si è discusso insieme ad ospiti e relatori d’eccezione su come conciliare il sostegno finanziario ad un territorio in crisi economico-sociale, nel rispetto della sostenibilità ambientale e delle regole bancarie, e favorire una cultura economica inclusiva.

Abbiamo, inoltre, collaborato con il Dipartimento di Economia e Finanza dell’Università degli studi di Bari Aldo Moro, FeDUF e la BCC di Putignano per la realizzazione della conferenza in diretta streaming dal titolo "Università e Banche di comunità: insieme per il futuro dei giovani".

Durante l’evento, destinato soprattutto agli studenti dell’Università, si è parlato di sostenibilità, di microcredito e microfinanza e il modo di fare banca che contraddistingue le Banche di credito cooperativo.


Iniziative per i ragazzi

Nell’ambito della collaborazione del Gruppo con FEduF, a febbraio 2021 la BCC di Buccino e dei Comuni Cilentani ha avviato il progetto di Educazione finanziaria "EduFin – la finanza che va a scuola" presso l’Istituto Istruzione Superiore ASSTEAS di Buccino (SA) e presso l’IIS Vico De Vivo di Agropoli. Attraverso percorsi formativi progettati sulle diverse fasce di età, la Banca contribuisce alla diffusione di una cultura finanziaria presso i ragazzi in età scolare, che si avvicinano per la prima volta al mondo del risparmio.


Iniziative per il Terzo Settore

Nell’ambito di Coopera Diamo credito ai buoni valori, il Gruppo promuove iniziative di educazione finanziaria rivolte ai giovani e agli Enti del Terzo Settore.

Coopera è la linea di prodotti e servizi che il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea mette a disposizione del mondo del non profit per il tramite delle Banche di Credito Cooperativo ad esso aderenti.

Attualmente in corso, segnaliamo il ciclo di webinar dal titolo "Pillole di terzo settore", trasmesso sui canali social di Kairòs Giovani Soci Banca Campania, in particolare sulla WEBTV Kairòs. Avviata a luglio 2020, in collaborazione tra la BCC Banca Campania e Coopera, questa iniziativa offre uno spazio di dialogo tra la banca, i giovani e gli enti del Terzo settore, per trattare argomenti legati al non profit e alla sua connessa sfera finanziaria.

È possibile seguire e rivedere gli incontri passati su https://www.webtv.kairosgs.it/

Attraverso Coopera si è consolidata la partnership con lo Yunus Social Business Center e l’Università di Urbino Carlo Bo con cui il 22 marzo 2021 è stato organizzato un seminario online dal titolo "L’educazione finanziaria per imparare a gestire il proprio futuro con il social business".

Il webinar, rivolto agli studenti di giurisprudenza dell’Ateno Urbinate ma aperto anche al pubblico esterno, ha approfondito temi quali il rapporto tra finanza e Terzo settore e l’analisi delle dinamiche coinvolte nelle varie fasi del ciclo finanziario di un’organizzazione non profit per poi focalizzarsi sull’impresa sociale, vista attraverso l’ottica del social business così come teorizzato dall'economista e premio Nobel Muhammad Yunus.


L’iniziativa, di cui è stata testimonial la testata giornalistica Vita (che recentemente ha ottenuto la qualifica di impresa sociale) era presente nel calendario della Global Money Week (GMW), manifestazione internazionale promossa dall’OCSE, dedicata all’educazione finanziaria dei giovani.

Sempre con la Yunus Social Business Center e Federcasse (Federazione Nazionale delle Banche di Credito Cooperativo), il 14 ottobre 2019 è stato realizzato un seminario aperto al pubblico e rivolto, soprattutto, agli studenti dell’Università degli studi di Urbino Carlo Bo, dal titolo Educazione finanziaria e microcredito ed è stata un’occasione per parlare dell’importanza dell’educazione finanziaria, inquadrandola sotto vari aspetti, di microcredito e delle differenze che questo strumento di inclusione sociale e finanziaria presenta nel Nord e nel sud del mondo.

L’iniziativa era presente anche nel calendario del Mese dell’educazione finanziaria (OttobreEduFin) 2019.

"Non profit e finanza" è il titolo dell’incontro serale tenutosi il 20 ottobre 2019 con le organizzazioni non profit presenti nel territorio di competenza del Credito Cooperativo Valdarno Fiorentino. L’incontro ha dato l’opportunità agli enti del Terzo settore di conoscere gli strumenti finanziari a loro dedicati, analizzando vari aspetti della domanda e dell’offerta relativi al non profit. L’iniziativa era anche presente nel calendario del Mese dell’educazione finanziaria (OttobreEduFin) 2019.