Attenzione: la news non è più consultabile
[21/12/2018]
News
Iccrea BancaImpresa

Il Gruppo Iccrea protagonista di due nuove operazioni di Minibond, da 15 e 2 milioni di euro

Confermato il ruolo del Gruppo, in sinergia con le BCC, nell’adozione di strumenti di finanza alternativi, in particolare MiniBond, per lo sviluppo delle PMI. Dal 2013 Iccrea BancaImpresa ha partecipato a 23 nuove emissioni di Minibond per oltre 100 mln.
<div class="ExternalClass258768F387804CFFAF7437BDCB2FFBA9"><div><br></div><div>Chiuse d<strong>ue nuove operazioni di Minibond dove il Gruppo Iccrea ha svolto un ruolo centrale. </strong>La prima, nel settore siderurgico, da 15 milioni di euro, la seconda invece in quello agroalimentare, da 2 milioni.<br></div><div><br></div><div>In entrambe le operazioni Il Gruppo è figurato tra i principali investitori per il buon esito delle emissioni in un ambito, quello dei Minibond, dove Iccrea (grazie a <strong>Iccrea BancaImpresa e Mediocredito Friuli Venezia Giulia</strong>) è tra i principali player in Italia.<br></div><div><br></div><div>Nella prima si è trattato di <strong>Officine Tecnoside</strong>r, azienda siderurgica produttrice di lamiere in acciaio con un fatturato di oltre 170 milioni di euro realizzati per oltre il 70 % sui mercati internazionali, che ha emesso il suo primo Minibond per 15 milioni di euro, con l’obiettivo di finanziare il proprio piano di investimenti consolidando ulteriormente la propria leadership nei mercati di riferimento.</div><div>L’operazione, riservata unicamente ad investitori professionali, ha una durata di 6 anni (fino a dicembre 2024) con rimborso amortising a partire da giugno 2021. Tra gli investitori, appunto, il Gruppo bancario Iccrea, anche con la partecipazione del Mediocredito Friuli Venezia Giulia, Friulia S.p.A. e il ruolo significativo di alcune BCC, tra cui Banca di Udine Credito Cooperativo.<br></div><div><br></div><div>La seconda operazione vede invece protagonista <strong>Expergreen,</strong> tra i leader in Italia nella produzione di prodotti biologici, con l’emissione di un Minibond da 2 milioni di euro sottoscritti da Iccrea BancaImpresa.<br></div><div><br></div><div>L’emissione, quotata sul mercato ExtraMOT PRO di Borsa Italiana, servirà a sostenere il progetto mandorlicoltura, iniziato nel 2017, e che prevede l’implementazione di un mandorleto biologico in Sicilia. L’operazione, riservata esclusivamente ad investitori professionali, ha una durata di 7 anni (fino a dicembre 2025) con rimborso amortizing a partire da giugno 2022. L’Emittente ha facoltà di incrementare l’emissione fino a massimi 4 milioni entro il 30 novembre 2019.</div><div><br></div><div>Per il Gruppo Iccrea si tratta quindi di nuovi investimenti dove, in sinergia con le BCC, si contribuisce allo sviluppo del tessuto economico locale. Dal 2013 ad oggi ICCREA BancaImpresa ha partecipato a 23 nuove emissioni di minibond per un controvalore di oltre 100 milioni di euro.</div><div><br></div><div> </div><div><br><br></div><p><br></p></div>