Attenzione: la news non è più consultabile
[19/04/2018]
News
Iccrea BancaImpresa

Il Gruppo Iccrea riconferma la partecipazione alla 52a edizione di Vinitaly e si dedica al turismo enograstronomico.

Il Gruppo bancario Iccrea è ancora a Vinitaly. Come da tradizione il Gruppo, con la sua banca corporate Iccrea BancaImpresa, ha partecipato alla 52a edizione di Vinitaly anzitutto con uno stand operativo tra i padiglioni della fiera.
<div class="ExternalClassBDC2E1695C984EE0BE7942439CE23172"><p>Un’opportunità utile per sviluppare<strong> nuovi contatti di business </strong>e consolidare quelli già avviati con le imprese vitivinicole, ricordando inoltre l’impegno del Gruppo sul fronte delle 3 A&#58; agricoltura, agroalimentare, ambiente.<br></p><p style="text-align&#58;center;"><strong>Guarda il video</strong><br></p><div class="ms-rtestate-read ms-rte-embedcode ms-rte-embedil ms-rtestate-notify"><iframe width="560" height="315" src="https&#58;//www.youtube-nocookie.com/embed/myH0nxZ37dk" frameborder="0" style="margin-left&#58;25%;"></iframe>&#160;</div><p><br></p><p>Ma non solo.<br></p><p>Iccrea BancaImpresa ha anche organizzato <strong>un workshop dedicato al turismo enogastronomico, una nuova opportunità di sviluppo per le imprese clienti delle Banche di Credito Cooperativo </strong>ed i territori in cui queste operano.<br></p><p>Alla luce di una nuova clientela proiettata all’esplorazione di nuove esperienze degustative di qualità, i territori italiani del vino e gli attori della filiera enogastronomica sono alla ricerca di un posizionamento strategico sul mercato domestico e internazionale.<br></p><p>Le&#160;potenzialità che il <strong>connubio vino-cibo / arte-cultura</strong> offrono, aprendosi alla sperimentazione di percorsi di crescita e di posizionamento competitivo distintivi, sono le tematiche che sono state declinate dai diversi partecipanti al workshop. <strong>La sperimentazione di nuove sinergie tra enti pubblici e privati del territorio</strong>, l’individuazione di nuove forme di turismo “riflessivo”- che privilegiano sempre più la qualità dell’offerta turistica - la ricerca di esperienze originali di fruizione dei territori (capaci di coniugare eccellenze produttive, identità e patrimonio culturale), rappresentano le nuove frontiere che tutto il Gruppo Iccrea vuole percorrere per sviluppare il business enogastronomico secondo un approccio sistemico. Necessariamente accanto alle Banche di Credito Cooperativo e alle loro aziende clienti.</p><p>“Il turismo enogastronomico – ha commentato in precedenza<strong> Enrico Duranti, Direttore Generale di Iccrea BancaImpresa</strong> – rappresenta un settore sul quale il Gruppo bancario Iccrea vuole investire risorse. Abbiamo la volontà di portare avanti scelte strategiche - incentrate sulla valorizzazione delle eccellenze e del patrimonio, spesso unico, di risorse (tangibili e intangibili) di ogni territorio presidiato dalla BCC – per dare motore ed espressione a tutta la filiera enogastronomica”.<br></p><p>Durante il workshop, che ha visto la<strong> partecipazione di più di 100 ospiti tra imprenditori e rappresentanti di Banche di Credito Cooperativo</strong>, si ha avuta inoltre l’occasione di approfondire quelle che sono le <strong>nuove dinamiche “digitali” di relazione tra le imprese che vogliono sviluppare l’enoturismo </strong><strong>e il cliente </strong>che viaggia e vuole scoprire i territori. In particolare, oltre ad aver raccolto alcune testimonianze di cantine che hanno già avviato un percorso legato al turismo enogastronomico, il Gruppo Iccrea ha anche presentato il proprio progetto integrato di turismo.<br></p><p>Un progetto che, facendo leva sui sistemi di pagamento (POS, fisici e virtuali, Satispay), vuole mettere insieme albergatori e imprenditori coinvolti nel settore artistico, dell’intrattenimento e della produzione agroalimentare, per consentire di proporre un’offerta che valorizzi le eccellenze del territorio. Il tutto, al fine di personalizzare la proposta per il turista e accrescere la sua piena esperienza sotto il profilo strettamente qualitativo.<br></p><p><br></p><p><br></p></div>