NewsTesto
  
  
  
  
  
  
Chiusa un’operazione finanziaria per lo sviluppo di un progetto di investimento di 6 milioni di euro complessivi.
A Gualdo Tadino l’azienda agricola FLEA, operativa dal 2013, mira a portare la produzione di birra artigianale dagli attuali 10.000 ettolitri ai 35.000 ettolitri per anno.

Il Birrificio artigianale FLEA, con sede a Gualdo Tadino, ha concluso un’operazione finanziaria con Iccrea BancaImpresa (la banca corporate del Gruppo Iccrea) e Banca Aghiari e Stia – Credito Cooperativo, finalizzata allo sviluppo di un progetto di investimento del valore complessivo di 6 milioni di euro.

Tale operazione, del valore di 2 milioni di euro, è volta ad accrescere le risorse per l’ampliamento del complesso produttivo del Birrificio, già avviato nel 2017 con il coinvolgimento di Invitalia per un impegno finanziario del valore di 2,6 milioni di euro (attraverso un finanziamento agevolato e uno a fondo perduto). La restante parte dell’operazione è stata sostenuta dal Birrificio attraverso mezzi propri.




Si05/02/2019Comunicato Stampa
  
Iccrea Banca è main sponsor dell’evento. Si apriranno domani, 1 febbraio 2019 presso gli Studi di Cinecittà a Roma, i lavori del 25° Congresso di Assiom Forex.


Il consueto appuntamento annuale con gli operatori dei mercati finanziari, che proseguirà per concludersi sabato 2 febbraio, è stato organizzato con la collaborazione e il sostegno di Iccrea Banca (Capogruppo del costituendo Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea). Con una partecipazione complessiva prevista di 1400 delegati e un centinaio di giornalisti a copertura dell'evento, il Congresso si conferma un momento di primaria importanza per il confronto e lo scambio di idee e opinioni tra gli operatori della finanza e le istituzioni.

Il primo workshop "Sistema bancario italiano verso una nuova infrastruttura digitale Blockchain, Instant payments, PSD2 e Open Banking" prenderà il via all'interno del Teatro 11 alle ore 15 di venerdì 1 febbraio.

Claudia Segre, Consigliere di Assiom Forex e Direttore delle Pubblicazioni, modererà il dibattito tra Adriana Agrimi (Responsabile Area Trasformazione Digitale AGID), Andrea Coppini (Responsabile Digital Transformation & Innovation Iccrea Banca), Alberto Dalmasso (Amministratore delegato Satispay), Guy Laffineur (Head of Markets Global Unicredit), Giovanni Sabatini (Direttore generale ABI).

Sabato 2 febbraio alle 11.30 il Congresso come da tradizione ospiterà all'interno del Teatro 10 il primo discorso dell'anno del Governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco, che verrà introdotto dal Presidente di Assiom Forex Luigi Belluti e sarà preceduto dai saluti di benvenuto di Giulio Magagni, Presidente Iccrea Banca.

A seguire, alle 14.30 in programma la tavola rotonda "La sfida sulla crescita e le difficoltà legate al rischio Paese" organizzata da Il Sole 24 Ore Radiocor e condotta dal Direttore de Il Sole 24 Ore Fabio Tamburini con Fabrizio Palermo (Amministratore delegato Cassa Depositi e Prestiti), Paolo Pandozy (Amministratore delegato Engineering), Alessandro Rivera (Direttore generale del Tesoro), Leonardo Rubattu (Direttore Generale Iccrea Banca) e Filippo Tortoriello (Presidente Unindustria Lazio).

Seguirà l'assemblea ordinaria di Assiom Forex per le elezioni del nuovo Consiglio e la successiva nomina delle cariche associative.

Nell'area espositiva di Cinecittà, banche e financial provider presenteranno nuovi prodotti e servizi dedicati ai professionisti della finanza.

Scarica il comunicato stampa completo (PDF).


Si31/01/2019Comunicato Stampa
  
Via libera per tutti i titolari di CartaBCC ai pagamenti contactess tramite gli smart sportwatch Garmin, azienda di riferimento mondiale per quanto riguarda la tecnologia satellitare per lo sport, il fitness, l’automotive, la nautica e l’aviazione.
Nello specifico, i possessori di CartaBCC (il brand di Iccrea Banca che riunisce l’offerta di carte di pagamento ai clienti delle Banche di Credito Cooperativo) possono effettuare i pagamenti su circuito Mastercard e Maestro senza la necessità di disporre fisicamente della carta di pagamento, ma utilizzando solamente gli smart sportwatch Garmin.

CartaBCC, grazie anche all’integrazione con Garmin Pay™, offre tutte le principali modalità di “smart payment”/contactless.
“Questa ulteriore funzionalità per la clientela CartaBCC – commenta Antonio Galiano, Responsabile E-bank di Iccrea Banca e Presidente di Ventis – rafforza il nostro percorso di innovazione, diversificazione ed espansione dell’offerta di prodotti e servizi. Lavoriamo costantemente per rendere l’esperienza di acquisto facile e sicura ovunque ed in qualsiasi momento. Con Garmin Pay™ abbiamo arricchito ulteriormente la user- experience di CartaBCC, potenziando il servizio con un’ulteriore innovativa tecnologia di pagamento”.

“Garmin è sempre alla ricerca di miglioramento dei suoi device, non solo per quanto riguarda le funzioni rivolte alla pratica di una disciplina sportiva, ma anche per quelle che si rivolgono ad un uso più quotidiano dei nostri smart sportwatch – ha dichiarato Stefano Viganò, Amministratore Delegato di Garmin Italia – Con il sistema di pagamento contactless direttamente dall’orologio Garmin Pay™ e la preziosa collaborazione con CartaBCC siamo in grado di estendere il servizio ad ancora più persone. Il nostro motto è #beatyesterday, ovvero migliorarsi ogni giorno, e questa nuova partnership è un nuovo passo per farlo”.

Iccrea Banca, Capogruppo del Gruppo bancario Iccrea, è candidata Capogruppo del Gruppo Bancario Cooperativo ai sensi della Legge n. 49/2016, che prevede la riforma del Sistema del Credito Cooperativo. A ottobre 2018 sono 142 Banche di Credito Cooperativo ad aver manifestato la preadesione al progetto di Iccrea Banca di Gruppo Bancario Cooperativo. Al 31 dicembre 2017 il Gruppo ha più di 4 milioni di clienti, 2.650 sportelli presenti in 1.738 comuni italiani, un attivo di circa 150 miliardi, un patrimonio netto di 11,5 miliardi.


Si29/01/2019Comunicato Stampa
Tutte le news